In primo piano
Per i bambini che non possono stare con gli occhi la sole il Meyer ha inventato le terapie e un modello di assistenza multidisciplinare davvero unico.Cheratocongiuntivite Vernal: sono più di 800 i bambini seguiti ogni anno a Firenze
Presentata a Expo una ricerca del Meyer. Bevanda ottima e ricca di proteine, calcio e importanti sostanze che aiutano il sistema immunitario – adesso diventa vera e propria “medicina” per i bambini allergici agli altri latti.
Cooperazione sanitaria internazionale, salute dei migranti, politiche sanitarie e malattie tropicali dimenticate. Il CSG è il primo Centro in Italia creato da un’istituzione regionale che si occupa di salute globale, afferisce all’azienda ospedaliero-universitaria Meyer, ed è il frutto dell’alleanza tra diversi soggetti
Al Meyer la abbiamo giocosamente battezzata “La Ludoattesa”. È la nuova sala di attesa del Week Hospital, l’area dell’ospedale dedicata alle degenze brevi...
 
Consegnati 130.000 euro per implementare la Neurochirurgia Pediatrica del Meyer con un modernissimo Sistema di Neuronavigazione.
Firmato il protocollo di collaborazione tra la Fondazione Meyer e la Fondazione Collodi.  Firenze, 4 luglio 2017 - Come Peter Pan, personaggio letterario creato dallo scrittore scozzese James Matthew Barrie, è da sempre legato al Great Ormond di Londra o Pippi Calzelunghe che occhieggia dagli ambienti del Karolinska Institutet di Stoccolma, così anche l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze sceglie di allearsi con Pinocchio.
Con la firma del protocollo di intesa, avvenuto ieri sera, nell'incontro svolto nella hall Serra, le 23 Associazioni e Fondazioni delle famiglie che operano al Meyer hanno siglato il patto di collaborazione con l’Ospedale pediatrico di Firenze.
“Così scopriamo e curiamo i bambini con gravi immunodeficienze primitive (IDP)”. Il 6 giugno giornata speciale nella Hall Serra del pediatrico di Firenze per l’evento speciale a cui hanno partecipato gli specialisti, i genitori dei bambini in cura e i donatori di sangue e midollo osseo.
Sabato 6 giugno il Meyer dedica un evento speciale alle immunodeficienza primitiva (IDP): la parola a mamme e papà
Firenze – Biologico, filiera corta, chilometro 0, materie prime scelte in base alla maturazione e alla provenienza certificata: in una parola sola qualità, al servizio dei bambini...
Giovanna ha 10 anni e fa un’intensa attività fisica: quattro allenamenti alla settimana di pallacanestro.
“Al Meyer li puoi chiamare per nome”, è la campagna di comunicazione realizzata dalla Fondazione Meyer per promuovere il 5X1000, con al centro le persone che lavorano in ospedale, vere protagoniste dell’azione e della missione del Meyer.
Domenica 10 maggio 2015 alle ore 10 il gruppo di ciclisti amatoriali “I Ciclomacchinisti” partirà in bici dall’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze diretto a Capo Nord in Norvegia. Quattromilacinquecento chilometri di strada per realizzare un sogno e raccogliere fondi per combattere la Fibrosi Cistica, ad oggi una delle malattie genetiche più comuni in Italia.
E’ prorogato all’8 giugno 2015 il termine per fare domanda al Servizio Civile in Regione Toscana. In particolare l’Ospedale pediatrico Meyer ha ben due progetti di Servizio Civile. Si tratta di 4 posti per il progetto “Supporto all’informazione e all’attivazione della carta sanitaria elettronica (CSE) e del Fascicolo sanitario elettronico (FSE)” e di 4 posti per l’”Accoglienza e l’orientamento dei piccoli pazienti e delle famiglie, con particolare riferimento agli utenti stranieri”.
Mario Gomez e Carina Wanzung questo pomeriggio hanno fatto visita al Meyer, dove è avvenuta la consegna simbolica di una donazione che il giocatore viola e la fidanzata hanno destinato alla Fondazione Meyer.
Mercoledì 1 aprile ore 15,30-18 presso aula magna 1° piano, Ospedale pediatrico Meyer
FIRENZE - La validità delle attestazioni inerenti la fascia di reddito, rilasciate a seguito di autocertificazione, in scadenza il 31 marzo 2015, è stata prorogata di un anno, fino al 31 marzo 2016. Lo stabilisce una delibera approvata dalla giunta nel corso di una delle ultime sedute.
I bambini. Sono stati loro i grandi protagonisti dell’evento con cui il Meyer ha salutato l’arrivo della primavera, inaugurando il Giardino di Cice, un perimetro di gioco all’aria aperta che il Meyer e la sua Fondazione hanno realizzato per tutti i bambini in visita, per quelli ricoverati che possono muoversi, per i fratellini, per le sorelline e gli amici in visita.
Firenze, 13 marzo 2015 - E’ stata a firmata questo pomeriggio una convenzione tra l’Aou Meyer e la Fondazione Tommasino Bacciotti che prevede un potenziamento della rete di ospitalità che l’ospedale dedica alle famiglie dei suoi piccoli degenti.
Finanziamenti che sfiorano i 2 milioni alla prof Romagnani per comprendere le malattie renali e promuovere nuove strategie terapeutiche

[ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ]